AUDI A1 SPB S-Line Edition 30 tfsi 116cv ’19

1 Video

Clima Auto Bizona, abs, esp, 6 airbag, 4 vetri el., Retrovisori Est. Elettr.ripieg. Elettr. e Riscaldati, Fendinebbia, Radio Touch con usb e comandi al volante, Bluetooth, Luci diurne a Led, Fari Full Led, Sens. Luci e pioggia, Sensori Parcheggio Post., Vetri Post.Oscurati, Maniglie in tinta carrozzeria, Minigonne lat. S-Line, Paraurti Sportivi S-Line, Spoiler Post., Assetto Sportivo, Volante Multif. in pelle, Bracciolo, Cerchi in Lega 17″,Interni in Pelle/Tessuto S-Line.
Note: Audi Pre Sense, Lane Assit., Audi Virtual Cockpit.  Fornita anche con Kit Invernale Gomme e Cerchi in Lega da 15″!

Basata sulla piattaforma MQB A0 delle altre recenti piccole del gruppo Volkswagen (come la Polo e la Seat Ibiza), l’Audi A1 Sportback rimedia allo scarso spazio del modello che l’ha preceduta grazie ai sei centimetri in più in lunghezza: crescono sia l’agio per i passeggeri sia la capienza del bagagliaio (ora di 335 litri, 65 in più). Cambio netto anche per la linea, ora più decisa e spigolosa, e che esprime parecchia grinta e personalità. Sono più moderni e accattivanti anche gli interni, ma la qualità delle plastiche non pare adeguata a una piccola di lusso (e quindi costosa). Questa sportiveggiante S line edition ha gomme larghe (215/45 R 17) e sospensioni irrigidite, che limitano un po’ il comfort, ma garantiscono una guida fra le curve assai piacevole e precisa; ottima anche la frenata, per stabilità e spazi di arresto. Giudizio positivo anche per il 1.0 turbo a tre cilindri, che è fluido, pronto e rapido nel prendere i giri. Conformemente allo stile esterno, anche la plancia della Audi A1 Sportback ha forme decise e parecchi spigoli. La consolle centrale, rivolta verso il guidatore, ospita l’ampio schermo (di 8,8” di serie e di 10,1” a richiesta, come nell’auto della prova) del sistema multimediale. Che funziona bene e ha parecchie funzioni, ma molte ottenibili solo a pagamento: come Android Auto, Apple CarPlay e il navigatore. Il resto della fascia centrale è occupato dalle bocchette del “clima”. I comandi sono nel complesso ben disposti, con quelli del climatizzatore semplici, raffinati nel look e abbastanza grandi. Con l’Audi A1 Sportback S line, è meglio evitare le buche: l’assetto rigido e le ruote di 17” faticano un po’ ad assorbire le irregolarità del fondo. Fatta questa premessa, questa piccola è agile, scattante e pure comoda!

Contattaci

TEL:
0432 996363

Richiedi Informazioni

    Nome:

    Telefono:

    E-mail:

    Messaggio

    [recaptcha]

    * Cliccando su "invia" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta l'informativa sulla privacy riportata al link a fondo pagina).

    €20 900
    Chilometraggio 94.000
    Alimentazione Benzina
    Cilindrata 999
    Anno Dicembre 2019
    Cambio Manuale
    Trazione Anteriore
    Colore Nero Mythos m.
    Interno Sportivi misto pelle/tessuto
    N. Posti 5
    Fatturabile No
    Potenza (CV) 116cv/85kw
    Garanzia Si
    Numero Porte 5
    Finanziamento