CITROEN e-C4 136cv Feel ELETTRICA 5 porte auto ’21 Solo 43.000km

1 Video

Cambio Automatico, Clima auto bizona, Abs, Esp, Servo, 6 Airbags, 4 vetri elett., Retrovisori Est. Reg. elett., Fendinebbia, Radio Dab Usb con comandi al volante, Drive mode, Vivavoce Bluetooth, Telecamera, Cruise control, Volante multifunzione in pelle, Retrovisore interno fotocromatico, Sensore luci, Sensore pioggia, Freno a mano elett., Luci diurne al Led, Fari Full Led, Sensori parcheggio posteriori, Spoyler post., Cerchi lega 18″, Interni in tessuto.

Note: Fornita anche con Kit Winter in Ferro da 16″!!!

Prima vettura al 100% elettrica prodotta direttamente dalla casa francese (dopo la C-Zero, che però era di derivazione Mitsubishi, il quadriciclo Ami,  la Citroën ë-C4 affianca le versioni 1.2 a benzina da 131 CV e 1.5 a gasolio da 110 e 131 CV, dalle quali si distingue per le mostrine con la ë nelle porte anteriori e nel portellone, per alcuni particolari nella tinta electric blue, per i cerchi di 18” aerodinamici e per l’assenza dei tubi di scarico nel paraurti posteriore. La meccanica è la stessa delle “cugine” delll’ex gruppo PSA (DS3 Crossback, Peugeot 208 e 2008, Opel Corsa e Mokka), con il motore da 136 CV e 260 Nm di coppia, alimentato da una batteria agli ioni di litio di 50 kWh (garantita 8 anni o 160 000 km).Secondo la casa, collegandosi a una colonnina pubblica “veloce” in corrente continua da 100 kW, la batteria della Citroën ë-C4 si rigenera al ritmo di 10 km di autonomia al minuto (l’80% del “pieno” di elettroni richiede mezz’ora). Dalle più diffuse colonnine in corrente alternata, la ricarica da 0 al 100% viene invece completata in 5 ore (se l’auto dispone del caricatore integrato trifase da 11 kW.Ampi e luminosi, gli interni della Citroën ë-C4 sono spaziosi per quattro (il posto al centro del divano è rialzato e un po’ scomodo), eleganti e ben rifiniti, con plastiche gradevoli alla vista e al tatto (nella parte alta della plancia e delle porte) e dettagli originali, come il volante piatto nella parte bassa e le bocchette dell’aria sdoppiate. E poi c’è il piccolo cruscotto digitale di 5,5”.Quando Citroën ë-C4 è in carica, tra l’altro, vengono visualizzati sullo schermo il tempo rimanente per una ricarica completa (in ore e minuti), l’autonomia recuperata (in km) o il livello di carica della batteria (in percentuale). Pratica l’applicazione My Citroën che, grazie al sistema remote control, permette di visualizzare alcune informazioni specifiche, come lo stato di ricarica della batteria e l’autonomia residua, oltre ad azionare a distanza alcune funzioni come il precondizionamento termico. La Citroën ë-C4 Feel punta dichiaratamente sul comfort, anche nella marcia in città, dove l’abbiamo potuta mettere alla prova. Sul pavè, le rotaie e le piccole buche che capita di incontrare guidando per le vie del centro di Milano, la ë-C4 si è dimostrata davvero rilassante grazie alla silenziosità, alla dolcezza di erogazione del motore elettrico, all’efficienza delle sospensioni (con gli ammortizzatori con fine corsa idraulico, una “specialità” della casa) e alla comodità delle poltrone Advanced Comfort.

Contattaci

TEL:
0432 996363

Richiedi Informazioni

    Nome:

    Telefono:

    E-mail:

    Messaggio

    [recaptcha]

    * Cliccando su "invia" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta l'informativa sulla privacy riportata al link a fondo pagina).

    €21 400
    Chilometraggio 43.000
    Alimentazione Elettrica
    Cilindrata 57kw
    Anno Maggio 2021
    Cambio Automatico
    Trazione Anteriore
    Colore Iceland Blue m.
    Interno Tessuto
    N. Posti 5
    Fatturabile No
    Potenza (CV) 136cv/57kw Ok Neopatentati
    Garanzia
    Numero Porte 5
    Finanziamento