PEUGEOT e-208 136cv/57kw Active Pack ELETTRICA auto 5 porte ’23 Solo 26.000km!

1 Video

Cambio Automatico, Clima Auto, Abs, Esp, Servo, 6 Airbags, 4 vetri elett., Retrovisori Est. Reg. elett. e Ripiegabili elett., Radio Usb con comandi al volante, Drive mode, Vivavoce Bluetooth, Android Auto/Apple CarPlay , Cruise Control,Volante multifunzione in pelle, Sensore luci, Sensore pioggia, Freno a mano elett., Luci diurne al Led, Sensori Parcheggio Posteriori, Spoyler post., Interni in Tessuto.

Se in marcia è l’intrinseca silenziosità a rivelare la presenza della meccanica elettrica, da ferma la nuova Peugeot e-208 è pressoché indistinguibile dalle versioni termiche: gli unici indizi rivelatori sono la calandra anteriore con gli inserti blu e la “e” che campeggia sul montante posteriore. Niente orpelli, niente effetti speciali, coerentemente con la volontà del costruttore: rendere la propulsione a batteria una “normale” opzione per la nuova 208. L’abitabilità e il volume del bagagliaio, peraltro, sono identici a quelli delle versioni tradizionali. L’unità elettrica, che eroga 136 CV di potenza e 260 Nm di coppia, è silenziosa, priva di vibrazioni e calibrata per restituire sensazioni di marcia non lontane da quelle che si provano su un motore a benzina. Infatti, anche nella modalità di marcia più sportiveggiante (le altre sono Eco e Normal), l’erogazione della potenza è “gentile” e regolare, priva di quegli strattoni, dovuti all’erogazione di coppia immediata, che spesso danno le elettriche quando si pesta il piede sull’acceleratore. Il peso della batteria da 50 kWh – collegata al circuito di raffreddamento dell’abitacolo e refrigerata a liquido – non intacca le doti dinamiche della e-208, estremamente simili a quelle delle versioni termiche: la massa extra è collocata sul fondo dell’automobile e il baricentro rimane basso, a tutto vantaggio della guidabilità. Pertanto, fra le curve la vettura rimane agile e composta, anche se bisogna prendere un po’ di confidenza col pedale del freno, poco omogeneo nella risposta. Con l’apposita mappatura, comunque, basta sollevare il piede dall’acceleratore per sfruttare l’effetto decelerante del motore e la frenata rigenerativa. La progressione da 0 a 100 km/h si conclude in poco più di otto secondi: si viaggia, quindi, con un certo brio e anche i sorpassi risultano agevoli. Per la e-208, La Casa dichiara un’autonomia di 340 km nel ciclo Wltp: la batteria è garantita per otto anni o 160.000 km. Veniamo ai tempi di ricarica: con la presa domestica si ripristinano 100 km di autonomia in sette ore, mentre il “pieno” ne richiede circa 27. Con la wall box l’operazione si conclude in 15 ore a 3,7 kW, o in otto a 7,4 kW. Presso le colonnine trifase da 22 kW, invece, i tempi dipendono dal caricabatterie di bordo: si va dalle 7 ore e 30 minuti garantite dal 7,4 kW fornito di serie alle 5 ore garantite dell’11 kW opzionale. Infine, le colonnine fast in corrente continua consentono di raggiungere l’80% della ricarica in 1 ora (a 50 kW) o 30 minuti (100 kW). Le ricariche possono essere monitorate, gestite e programmate anche da remoto.

Contattaci

TEL:
0432 996363

Richiedi Informazioni

    Nome:

    Telefono:

    E-mail:

    Messaggio

    [recaptcha]

    * Cliccando su "invia" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta l'informativa sulla privacy riportata al link a fondo pagina).

    €18 300
    Chilometraggio 26.000
    Alimentazione Elettrica
    Cilindrata 50 Kwh
    Anno Gennaio 2023
    Cambio Automatico
    Trazione Anteriore
    Colore Bianco Banchisa
    Interno Tessuto
    N. Posti 5
    Fatturabile No
    Potenza (CV) 136cv/57kw Ok Neopatentati
    Garanzia Sì Ufficiale Peugeot fino a Gennaio 2025
    Numero Porte 5
    Finanziamento