SUZUKI S-Cross 1.6 VVT 120cv Style AllGrip 4×4 ’14 (Benzina)

1 Video

Trazione Integrale 4×4, Clima Auto Bizona, abs, servosterzo, esp, 6 airbag, 4 vetri el., Retrovisori Est. Elettr. e ripieg. Elettr., Fendinebbia, Radio usb con comandi al volante, Keyless, Bluetooth, Cruise Control, Luci diurne, Sensori Parcheggio Post., Vetri Post. Oscurati, Maniglie in tinta carrozzeria, Volante Multif. in pelle,Mancorrenti al Tetto, Bracciolo, Cerchi in Lega 17″, Interni in Tessuto.

Alla Suzuki, da sempre impegnata nelle 4×4, mancava una crossover di medie dimensioni a cinque porte, spaziosa, comoda in città e nei viaggi, ma efficace anche sugli sterrati e sulla neve, che potesse competere con la regina del segmento: la Nissan Qashqai. E allora eccola: si chiama Suzuki S Cross ed è più lunga di 18 cm rispetto alla SX4. La nuova Suzuki S Cross si distingue per le sue forme moderne e filanti, non prive di una certa aggressività nel frontale, in cui dominano i grandi fari con le luci diurne, la mascherina sormontata da una sottile fascia cromata e le vistose nervature sui bordi del cofano. Il profilo laterale è mosso da una linea che partendo dal paraurti anteriore si collega ai fanali, donando dinamismo alla fiancate; mentre la parte posteriore, dalle forme elaborate, comunica un senso di solidità e grinta, anche grazie ai fanali appuntiti, che convergono verso il centro. Le protezioni di plastica anteriori, posteriori e laterali, danno all’auto un tocco fuoristradistico, che non guasta. il baule della Suzuki S Cross, invece, non delude affatto: ha una buona capienza (430 litri) per essere quello di una crossover di questa categoria, un’apertura ampia e squadrata ed è facilmente sfruttabile, grazie alla forma abbastanza regolare. Il pavimento si può fissare più in alto, a circa 15 cm dal fondo, in modo da ottenere un vano nascosto (di 20 litri); in aggiunta, gli schienali del divano possono essere raddrizzati leggermente, per guadagnare altri 10 litri e portare così la capacità complessiva a 440 litri. La Suzuki S Cross si dimostra maneggevole, ma anche comoda. Merito delle dimensioni contenute e delle sospensioni tarate per privilegiare il comfort. E infatti, l’assorbimento delle irregolarità del fondo è elevato, ma nella guida un po’ più allegra si percepisce un certo coricamento laterale della carrozzeria, che invita a un’andatura tranquilla (pur non pregiudicando la buona tenuta di strada). Del resto, il 1.6 a benzina da 120 CV non si distingue né per la vivacità, né per le sue doti di ripresa (i rapporti di trasmissione sono lunghi e per effettuare dei sorpassi rapidamente è meglio scalare). Comunque, i dati ufficiali (il passaggio da 0 a 100 km/h in 12 secondi e la velocità massima di 175 orari) ci sono parsi verosimili. Nella norma il discostamento tra il consumo dichiarato (17,5 km/l, ancora in via di omologazione)

Contattaci

TEL:
0432 996363

Richiedi Informazioni

    Nome:

    Telefono:

    E-mail:

    Messaggio

    [recaptcha]

    * Cliccando su "invia" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (consulta l'informativa sulla privacy riportata al link a fondo pagina).

    €12 100
    Chilometraggio 118.000
    Alimentazione Benzina
    Cilindrata 1.586
    Anno Aprile 2014
    Cambio Manuale
    Trazione 4x4
    Colore Bianco Artico
    Interno Tessuto
    N. Posti 5
    Fatturabile No
    Potenza (CV) 120cv/88kw
    Garanzia
    Numero Porte 5
    Finanziamento Si